Michela Rovescala: Atleta del mese MULTISPORT3ining n° 21 – Settembre 2019

Valuta le tariffe Multisport3ining e consulta la modalità relative all'allenamento personalizzato. Non esitare a contattarmi, scrivimi all'indirizzo andrea@multisport3ining.it

Nome:    Michela

Cognome: Rovescala

Età: 36

Società Sportiva: Raschiani Triathlon Pavese

Segni particolari: testarda sensibile grande passione per lo sport

MOTIVAZIONE: Michela Rovescala: una ragazza di grande cuore, disponibile, cordiale e generosa, instancabile, un poco emotiva…..ma alla fine riesce  in gara a trasformare questa sua emotività in energia positiva!!!! Da quando la alleno, i suoi risultati sono sempre stati di soddisfazione sia per lei come atleta che per me come suo Coach. Vive il Triathlon come un modo per mettersi in gioco, ma anche come un momento di crescita personale: per lei non è un semplice sport individuale, ma un opportunità per fare squadra ( lei c’è sempre ) e per dare il suo personale contributo alla squadra stessa. Mi riferisco al suo impegno nel RASCHIANI TRIATHLON PAVESE, in veste di socia e di consigliera: non c’è trasferta di squadra senza il suo prezioso contributo. Brava Michela….avanti così.

Da quanti anni fai Triathlon/Running? 

Dal 2012 quindi circa 7 anni

La Tua soddisfazione più grande che hai ottenuto in questi anni?

Domanda difficile. Ogni volta che mi trovo alla partenza di una gara mi chiedo chi me lo fa fare, la tensione è sempre a mille, ma al termine è sempre una gran soddisfazione e penso già a programmare la prossima gara.

La soddisfazione più grande è stata forse terminare il primo triathlon , Andora 2013, solo mettere la muta ricordo che è stata un impresa, per non parlare dell uscita dall acqua con un mare a dir  poco agitato,  tant’ è  che fino a poco prima della partenza c ‘erano i surfisti; io che non sono proprio un pesce un po’ di agitazione l’avevo ed al primo giro di boa ho anche pensato di alzare la mano e chiedere soccorso, ma poi mi son convinta che avrei potuto farcela è così è stato!  Ho lottato un po’ per non essere risucchiata dalle onde durante l’uscita con qualcuno fuori che rideva guardandomi, ma alla fine ce l ‘ho fatta.  In zona cambio altra avventura per togliere la muta, ancora inesperta non riuscivo a sfilare il piede perché bloccata dal chip ma alla fine superato anche quell ostacolo la frazione bici è stata più divertente e ancor più quella di corsa. Tagliare il traguardo mi ha dato una gran soddisfazione personale, un piccolo obiettivo personale raggiunto.

Descrivi quello che di positivo ti sta dando fare Triathlon nel modo in cui lo stai facendo: mi ha permesso di conoscere tante persone, di migliorare la mia condizione fisica, di acquisire maggiore fiducia in me stessa, di arricchire le mie conoscenze in ambito sportivo, di sentirmi utile e disponibile per la squadra, di divertirmi facendo qualcosa che mi piace.

Cosa hai trovato nel lavoro personalizzato MULTISPORT3ining? Lavorando sotto l’attenta guida del mio Coach Andrea, ho trovato senza dubbio grandi attenzione tecniche e metodologiche, ma anche disponibilità, attitudine al miglioramento, consigli, capacità nel dosare esigenze ed entusiasmo, pazienza.

Grande Micky…complimenti!!!!

Lascia un commento