Jury: Atleta del mese MULTISPORT3ining n°12 – dicembre 2018

Valuta le tariffe Multisport3ining e consulta la modalità relative all'allenamento personalizzato. Non esitare a contattarmi, scrivimi all'indirizzo andrea@multisport3ining.it

Nome: Juri

Cognome: Jurido ( sono una spia e devo rimanere anonimo)

Soprannome: Jurido

età: 42

Società Sportiva: RASCHIANI TRIATHLON PAVESE

Segni particolari: amo la vita e divertirmi

MOTIVAZIONE: Juri…..non è mica facile….nel senso che è speciale in modo eccezionale!  Personalmente  ho avuto modo di conoscerlo prima del 4 settembre 2011, che potrebbe sembrare una data qualsiasi, ma per Juri e per tutte le persone che lo conoscono, non è così!

4 settembre infatti significa di corsa in ospedale, il 5 “un interventino da nulla alla testa”, 13 giorni in rianimazione, 15 giorni in neurochirurgia…ovviamente idoenità sportiva in stand by…e poi ……maggio 2013…..Triathlon Sprint a Riccione, Giugno 2013 Triathlon Olimpico di Sirmione, 2014 Challenge Medio di Rimini…il resto lo conoscete,  ( se non lo sapete una breve sintesi la trovate completando la lettura dell’articolo ) così come tutti conoscete il suo sorriso e il suo atteggiamento sempre positivo. ( Juri si è specializzato nell’esecuzione di più ruote appena prima di passare sotto la Finish line dei suoi IRONMAN) Per chi ancora non lo conoscesse, questo è Juri!  #Juriungrande

Da quanti anni fai Triathlon?

Primo super sprint promozionale a Gaggiano nel 2007. Primo sprint andora 2008.

 

La Tua soddisfazione più grande che hai ottenuto in questi anni?

A parte il ricominciare a gareggiare dopo la vicissitudine di salute del 2011, tutti gli IM70.3 e le medie distanze, il primo IRONMAN a Vichy (spettacolo, 3 ruote), il secondo IM a Copenaghen (ancor di più, 5 ruote) , la terza distanza full il Challenge  Roth anche se cotto (emozione unica , 10 ruote).

Descrivi quello che di positivo ti sta dando fare Running/Triathlon nel modo in cui lo stai facendo:

In primis gli obbiettivi sportivi che condivido con Annalisa e con il Coach, mi portano ad organizzare al meglio i ritmi di vita, tra lavoro vita sociale  ed impegni in generale . Il triathlon quando lo provi diventa una droga, quella positiva che non fa male ma anzi solo del bene. A me in particoale  per la salute , sia per ciò che mi accadde nel 2011 e per il diabete riscontrato a luglio 2018. Conoscere tanta gente, amici ed amiche, nuovi posti e tante emozioni.

Cosa hai trovato nel lavoro personalizzato MULTISPORT3ining?

In Multisport3ining ho trovato prima di tutto estrema competenza, ma anche serietà ed estrema attenzione/precisione su ogni minimo cambiamento in corso. Ma non è tutto! Ho travato anche tanta tanta tanta amicizia. Il Coach è il “King” di nome e di fatto !!!!

Grazie Coach …  Jurido Juri.
Grazie Juri…e grazie anche ad Annalisa  ( già Atleta del mese Multisport3ining n° 6  – giugno 2018 )che sopporti Juri!!!!!! #sieteunospettacolo #bellissimacopia #stupendi