Stefano Lanzoni: Atleta del mese MULTISPORT3ining n° 49 – Gennaio 2022

MIchele Mimmo, Assicuratore degli Sportivi

Professionista convenzionato
Vedi scheda

Sabrina Coppola, Fisioterapista e Osteopata

Professionista convenzionato
Vedi scheda

CENTRO MEDICO SANUS VIVERE

Azienda partner
Vedi scheda

Nome:      Stefano

Cognome: Lanzoni 

Soprannome: “Noste”

Età: 37


MOTIVAZIONE Stefano: un ragazzo con qualità personali davvero straordinarie!

Una persona di indubbio successo, una carriera professionale che definirei “esaltante“!

Una disponibilità umana che non si trova così abitualmente. Sono appena diventato il Suo Coach e questo mi esalta!

Condivide le sue scelte con grande equlibrio assieme ai suoi affetti più cari: Asia [ anche Lei Triathleta ] e dal 2021 il piccolo Adriano, sono la sua “marcia in più”!

Un grande esempio che mi rende orgoglioso di essere il suo Coach.


Da quanti anni fai Triathlon? 

 Ho iniziato nel 2018 dopo tantissimi anni di totale inattività sportiva ed uno stile di vita stressante per via del lavoro e cattive abitudini [ cibo/fumo/alcool ]


La Tua soddisfazione più grande che hai ottenuto in questi anni? 

Sicuramente il traguardo del primo 70.3 in Turchia! Tra l’altro è stata loccasione nella quale durante la premiazione di quella gara, ho conosciuto Andrea; da quel momento è nata un amicizia in virtù della quale abbiamo avuto modo di incontrarci nuovamente in gara [ IM 70.3 Marbella 2019], e di condividere piacevoli momenti di svago.


Descrivi quello che di positivo ti sta dando fare Triathlon nel modo in cui lo stai facendo 

Sicuramente i benefici a livello fisico, atletico e di salute sono molteplici, ma per quanto mi riguarda la pratica del Triathlon ha migliorato in modo netto ed indelebile la mia vita quotidiana; dedicarmi al Triathlon mi ha aiutato a creare una disciplina consistente e duratura, ad avere un miglior approccio verso le difficoltà del quotidiano.

Ho trovato uno spirito positivo verso gli altri ma soprattutto verso me stesso e, sicuramente ne hanno beneficiato anche le mie performance lavorative, la mia vita con la famiglia ed il rapporto con il prossimo.


Cosa hai trovato in CoachAndrea e nell’approccio  MULTISPORT3ining? 

In CoachAndrea ho trovato prima di tutto una persona competente, disponibile ed attenta alle necessità degli atleti e delle persone attorno a lui. Questo mix di competenza e di sensibilità/disponibilità all ascolto, mi ha spinto ad iniziare questo percorso con le tabelle di allenamento e con il suo percorso orientato nella direzione del Coaching.

Assieme ad Andrea scoprirò in modo graduale l approccio delle sue tabelle di allenamento, ma sono fermamente convinto che nel Triathlon come in tanti altri sport, il giusto approccio mentale, prima ancora che quanto contenuto nelle tabelle, sia l’ingrediente per il successo, e con Coach Andrea ho immediatamente trovato questo feeling!