Andrea Libanore: Atleta del mese MULTISPORT3ining n° 40 – Aprile 2021

Lorenza Marchesi, Avvocato e Mediatore

Professionista convenzionato
Vedi scheda

MIchele Mimmo, Assicuratore degli Sportivi

Professionista convenzionato
Vedi scheda

Centro Cremonte

Azienda partner
Vedi scheda

Nome: Andrea

Cognome: Libanore

Età: 54

Soprannome: Pres o Liba

Società: Raschiani Triathlon Team

Segni particolari : Mi piacciono le sfide


MOTIVAZIONE: Andrea Libanore….PresLiba…..per presentarlo non basta un articolo….tante e tali sono le qualità, le doti, le competenze e le potenzialità che mette in campo! Cosa posso dire di Andrea …un lavoratore instancabile, sempre pronto a dare esempio e soprattutto a “fare”…….mosso da una passione incredibile e da doti davvero non comuni….Un grandissimo Dirigente Sportivo, che non rinuncia alla passione per lo Sport e in modalità MULTITASKING, sostiene una quantità di lavoro davvero unica….. Il mondo sportivo ha bisogno di persone come Andrea Libanore……conoscetelo meglio con questa breve ma significativa sintesi.

Da quanti anni fai Running/Duathlon?

Corro dal 2000 e faccio Duathlon dal 2006


 La Tua soddisfazione più grande che hai ottenuto in questi anni?

Le soddisfazioni in ambito sportivo sono tante, ne voglio ricordare due da atleta Age Group: la Finish – line del POWERMAN di Zofigen [ più duro di molti IRONMAN ] per ben tre volte, ed il “Prestigio” in bici, facendo quell’anno le più imporatnti e belle Granfondo Italiane [ e non solo ] quali ad esempio la Maratona delle Dolomiti, la Nove Colli, la Sportfulle la Otzaler a Solden.

Da dirigente, l’aver creato da zero una società come il Raschiani Triathlon Team a fine 2008, iniziando con 28 amatori, e a suon di progetti del tipo, Kids Academy, Guna Girls, Progetti Sociali, Area Talento, averla portata in vetta al Triathlon Italiano da ben 4 anni……

….Infine essere dal 2012 – mettendoci la faccia – un Dirigente Sportivo Nazionale per tre mandati consecutivi, e attualmente Vice Presidente Vicario della Federazione Italiana Triathlon.


Descrivi quello che di positivo ti sta dando fare Triathlon nel modo in cui lo stai facendo

Il mondo del Triathlon per me è una seconda casa, una vera passione, quasi uno stile di vita dalle mille sfaccettature, interagire con tutte le soscità italiane e viaggiare in lungo e in largo per la nostra penisola durante l’anno, permettendo ai nostri ragazzi di esprimersi al meglio, supportandoli e vederli gareggiare in serenità nel tentativo di raggiungere i loro obiettivi è qualcosa di veramente appagante, dalle mille emozioni……si passa attraverso lacrime e sorrisi che ti fanno capire ogni volta quali sono i loro sacrifici e i loro desideri.

Sicuramente stiamo tutti insieme contribuendo a formare uominie donne migliori di domani, perchè tra le tante cose lo Sport è socialità, condivisione, amicizia, divertimento, rispetto dei valori e delle regole.


Cosa hai trovato nell’approccio  MULTISPORT3ining? In Coach Andrea e nell’approccio MULTISPORT3ining, ho trovato il giusto bilanciamento per l’ottenimento dei miei obiettivi, a prescindere dalla natura degli obiettivi stessi.

Senza strafare e considerando soprattutto per noi AGE GROUP il giusto rapporto tra Sport, lavoro e famiglia.

Tutte le volte che per provare a raggiungere un obiettivo sportivo, mi sono rivolto ad Andrea e al suo metodo MULTISPORT3ining, sono arrivato alle competizioni, preparato con il giusto livello di tensione emotiva e con le energie ottimali per godermi al meglio [ per non dire in modo perfetto ] le giornate di Sport che ho affrontato e vissuto.