La Maratona: non solo New York – 13 novembre 2019 ore 20.45 c/o Collegio cardano – Pavia

Valuta le tariffe Multisport3ining e consulta la modalità relative all'allenamento personalizzato. Non esitare a contattarmi, scrivimi all'indirizzo andrea@multisport3ining.it

La Maratona: non solo New York

Scelta della gara, metodologia, distribuzione dello sforzo, nutrizione e atteggiamento mentale.

Collegio Girolamo Cardano, Viale Resistenza, 15 – Pavia

Una serata MULTISPORT3ining, che prende spunto dalla Maratona più famosa del Mondo, la Maratona di New York appunto, affrontando tematiche relative alla “regina” della corsa, assieme ad ospiti importanti.

Il Collegio Cardano ha già ospitato serate ed incontri MULTISPORT3ining, e da parte mia rivolgo personalmente tutta la mia gratitudine al Rettore, il Proff Giuseppe Faita, sempre disponibile nel favorire l’organizzazione di eventi di questo tipo.

La serata si svilupperà con tre interventi distinti, ma collegati tra loro da un filo logico, pensato ponderato  e programmato.

La prima relazione è affidata a Simona ViolaCostante, Ex Atleta Professionista, ora Atleta Amatoriale e tecnico FIDAL, titolare dei negozi di Pavia e Voghera Martek.Run; il suo compito sarà quello di parlare della sua esperienza di Maratoneta di alto livello  – Maratona 2h 33′ 33″ Mezza Maratona 1h12’15” – con riferimenti precisi alla metodolgia e alla tipologia degli allenamenti che ha affrontato nella sua carriera agonistica.

A seguire toccerà a Dino Dori, amico,  Medico, Maratoneta, che nel 2019 portando a termine la Maratona di Tokio, ha ricevuto il riconoscimento che viene attribuito a chi completa le sei Major (New York, Boston, Londra, Chicago, Berlino  e Tokio  ) ossia la Six Star Medal. Ci parlerà delle sue esperienze di Runner/Maratoneta amatore, e dell’equilibrio che trova nell’allenarsi per la sua grande passione, senza trascurare i suoi pazienti e i suoi affetti più cari.

Mio compito sarà appunto quello di fare un parallelismo tra l’atleta di alto livello e l’atleta amatore, evidenziando punti fondamentali su scelta della gara, metodologia, distribuzione dello sforzo, nutrizione e atteggiamento mentale, che possano far ricondurre l’esperienza della maratona ad una situazione di equilibrio e soddisfazione.

La maratona – così come l’ IRONMAN per il Triathlon – può essere in alcune fasi della propria esperienza di atleta amatore,  una “ragione di vita”…..non “la vita”!

Per favorire un dibattito che possa soddisfare tutte le richieste e curiosità del pubblico che interverrà, abbiamo programmato interventi snelli della durata massima di 15′-20′ ciascuno.

Vi aspettiamo