Doping e antidoping: aspetti normativi – 10 ottobre ore 14.30 c/o Confidustria Pavia

Valuta le tariffe Multisport3ining e consulta la modalità relative all'allenamento personalizzato. Non esitare a contattarmi, scrivimi all'indirizzo andrea@multisport3ining.it

Giovedi 10 ottobre presso la sede della Confindustria di Pavia, in Via Bernardino da Feltre 6,  sarò, assieme all’Avvocato Luca Fiormonte, e al Dott. Lucio Ricciardi, uno dei relatori al convegno dal titolo

DOPING E ANTIDOPING: ASPETTI NORMATIVI

 

Organizzatore e moderatore del convegno è l’Avvocato Alessio Fieschi.

L’argomento verrà affrontato dal punto di vista delle implicazioni legali, cliniche e culturali.

La mia relazione  verterà sugli aspetti di cultura sportiva: il mio convincimento fermo, deciso, coerente, e per quanto mi riguarda indiscutibile, è che ognuno di noi deve fare la propria parte! “Il vero successo della lotta al doping, dipende anche da me”, “dipende dal mio esempio”, “dipende dalle mie scelte, dalle persone delle quali mi circondo, e stando lontano dalle persone dubbie, e moralmente inadeguate”.

Il doping è un problema, e si può provare a  sconfiggerlo senza dubbio accentuando i controlli e le punizioni. Lavorare ed operare  solo ed esclusivamente sulla parte repressiva e punitiva non risolve il problema: è necessario  uno sforzo maggiore nell’opera educazione, ( ed in taluni casi di rieducazione allo sport), non solo nei confronti degli atleti, ma di tutto l’ambiente coinvolto nel processo sportivo. Nello Sport le doti atletiche e la predisposizione  sono importanti, ma altrettanto importanti sono cuore, intelligenza, sensibiltà etica e capacità di mettersi in gioco sempre in modo leale.

Per molti atleti,  ( per alcuni più che per altri ) lo Sport può portare fama e successo! Ma non va dimenticato che la realizzazione nello Sport arriva solo dopo lunghi sacrifici, passando attraverso  un percorso molto lungo e per nulla facile; il ricorso al doping apparentemente accorcia e semplifica questa strada, ma senza dubbio  nasconde  insidie che possono segnare per tutta la vita.

Come fare per iscriversi al Convegno:

Per Associati alla Camera Civile di Pavia: gratuito

Per non Associati: € 10,00

ISCRIZIONE: tramite mail a segreteria@cameracivilepavia.it allegando ( per i non iscritti alla Camera Civile ) ricevuta del bonifico

IBAN: IT04R0503411301000000011440