90 giorni all’IRONMAN di Lanzarote

Simone Vivaldi, Personal Trainer

Professionista convenzionato
Vedi scheda

Paolo Caselli, Psicologo e Mental Coach

Professionista convenzionato
Vedi scheda

R Bike Menton

Azienda partner
Vedi scheda

20 febbraio 2011 – 90 giorni a Lanzarote! Lo chiamano “El mas duro” perché la durezza della frazione in bici, il vento – che mi dicono non si faccia mai desiderare – e la data, ne fanno una gara veramente da temere!!
Tanto dipenderà dalle condizioni climatiche del prossimo periodo che potranno permettere o meno lo svolgimento degli  allenamenti lunghi, di corsa e soprattutto in bici.
Personalmente ho terminato la settimana di scarico e mi appresto ad affrontarne tre di carico.
Il fastidio all’anca – per la precisione all’inserzione del piccolo gluteo – sta passando grazie alle attente cure dell’amico Dott. Salvatore Germano della Polimedica San Lanfranco.

Nei prossimi giorni proseguiamo  con le terapie fino ottenere la totale risoluzione del problema.
In ogni caso ho evitato di correre e quindi mi sono dedicato al nuoto e al ciclismo per un chilometraggio complessivo direi “soddisfacente”: 200 km di bici in 2 allenamenti e 10 km di nuoto in tre.
La settimana di scarico è terminata e  mi sento abbastanza “rigenerato” e ho voglia di riprendere a caricare!
Nei prossimi 21 giorni l’obiettivo prioritario sarà quello di riprendere a correre, ritrovando rapidamente le buone sensazioni sulle distanze vicine o superiori ai 20 km. Complessivamente risulterà importante riuscire a “sopportare” bene il carico di lavoro, dosando bene le energie nelle tre discipline.
Domani…… 89 giorni a Lanzarote e…..l’allenamento continua!!!